• Seguici su

Liceo scientifico opzione scienze applicate

Descrizione dell'indirizzo

Questo indirizzo liceale è indicato per tutti coloro che hanno passione per le scienze (chimica, biologia, anatomia, scienze della terra) e per la tecnologia (informatica). Grazie all’autonomia concessa alle scuole, infatti, è ulteriormente potenziata l’area scientifica con l’aggiunta di alcune ore alla materia Scienze naturali e l'introduzione di laboratori pomeridiani di Informatica.

Dal momento che le Scienze Applicate sono un indirizzo all'interno del Liceo Scientifico, una grande attenzione è rivolta anche alla Matematica come linguaggio per interpretare la realtà e risolvere problemi fisico-tecnologici in essa. La proposta è integrata con un'ora settimanale aggiuntiva di Inglese, per sviluppare le competenze di comunicazione, con particolare attenzione alla trattazione di argomenti scientifici.

Profilo in uscita

“Nell’ambito della programmazione regionale dell’offerta formativa, può essere attivata l’opzione “scienze applicate” che fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche e all’informatica e alle loro applicazioni” (art. 8 comma 2 della legge di riordino dei Licei)

^Torna all'inizio della pagina

Quadro orario del Liceo scientifico opzione scienze applicate

Materie I Anno II Anno III Anno IV Anno V Anno
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Inglese 3 +1* 3 +1* 3 +1* 3 +1* 3 +1*
Storia e geografia 3 3 - - -
Storia - - 2 2 2
Filosofia - - 2 2 2
Matematica 5 4 4 4 4
Informatica 2 2 2 2 2
Fisica 2 2 3 3 3
Scienze naturali 3 +1* 4 +1* 5 +1* 5 5
Disegno e storia dell'arte 2 2 -* 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica 1 1 1 1 1
Alternanza scuola lavoro - - 200 ore totali negli ultimi tre anni
Latino opzionale 50 totali annue 50 totali annue -

*: scelte operate in funzione dell'autonomia.

^Torna all'inizio della pagina

Potenziamento dell'offerta formativa

^Torna all'inizio della pagina