Questo sito utilizza solo cookies di terze parti. Infatti a volte contenuti quali immagini e video sono fruiti attraverso applicazioni esterne, quali Facebook e YouTube: pagine con questo contenuto potrebbero contenere cookie gestiti da questi siti.
Se prosegui nella navigazione, senza avere cambiato le tue impostazioni, l'uso dei cookies si considera accettato.

LICEO DELLE SCIENZE UMANE - PSICO PEDAGOGICO

 
con +Inglese e +Arte


Questo indirizzo è indicato per chi desidera seguire un percorso a carattere umanistico e approfondire le discipline di ambito psicologico-sociale-pedagogico (le cosiddette “Scienze Umane”; per questo, oltre allo studio teorico sono attivati nel nostro Istituto, da dodici anni, tirocini obbligatori in orario curricolare e stage estivi presso strutture socio educative e assistenziali.

Il percorso di studi è arricchito da un percorso di creatività artistica nel biennio e da un'ora settimanale aggiuntiva di Inglese nel triennio per potenziare la competenze comunicative su argomenti attinenti alle Scienze umane.

 
Profilo in uscita
“Il percorso del liceo delle scienze umane è indirizzato allo studio delle teorie esplicative dei fenomeni collegati alla costruzione dell’identità personale e delle relazioni umane e sociali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per cogliere la complessità e la specificità dei processi formativi. Assicura la padronanza dei linguaggi, delle metodologie e delle tecniche di indagine nel campo delle scienze umane” (art.9 comma 1 della Legge sul riordino dei Licei).

Quadro Orario



Materie caratterizzanti:

Competenze specifiche da conseguire nel Liceo delle Scienze Umane
Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • aver acquisito le conoscenze dei principali campi d’indagine delle scienze umane mediante gli apporti specifici e interdisciplinari della cultura pedagogica, psicologica e socioantropologica;
  • aver raggiunto, attraverso la lettura e lo studio diretto di opere e di autori significativi del passato e contemporanei, la conoscenza delle principali tipologie educative, relazionali e sociali proprie della cultura occidentale e il ruolo da esse svolto nella costruzione della civiltà europea;
  • saper identificare i modelli teorici e politici di convivenza, le loro ragioni storiche, filosofiche e sociali, e i rapporti che ne scaturiscono sul piano etico-civile e pedagogico educativo;
  • saper confrontare teorie e strumenti necessari per comprendere la varietà della realtà sociale, con particolare attenzione ai fenomeni educativi e ai processi formativi, ai luoghi e alle pratiche dell’educazione formale e non formale, ai servizi alla persona, al mondo del lavoro, ai fenomeni interculturali;
  • possedere gli strumenti necessari per utilizzare, in maniera consapevole e critica, le principali metodologie relazionali e comunicative, comprese quelle relative alla media education.


Attività integrative di potenziamento